Accesso

Concorso Alloggi A.A. 2021-2022

Riservato a studenti dell'Università di Padova.

 

Con Decreto del Commissario Straordinario è stato approvato il Bando di Concorso per l'assegnazione degli Alloggi Esu riservato agli studenti iscritti/iscrivendi all'Università degli Studi di Padova per l'A.A. 2021-2022.

A partire dalle ore 13:00 del giorno 12 luglio 2021, esclusivamente accedendo ai Servizi online dell'ESU di Padova dal portale istituzionale https://myesupd.dirittoallostudio.itè possibile compilare la domanda che prevede le seguenti fasi:


 -  ACCESSO: "ACCEDI con MyID, SPID o CIE" 

 Non possono effettuare ACCESSO con SPID:

  - Studenti minorenni

  - Studenti maggiorenni internazionali, non in possesso di documento d'identità italiano valido e non      in  possesso di codice fiscale.

Questi DEVONO  procedere con

 - ACCREDITAMENTO mediante username e password dell'interessato + UPLOAD del Passaporto in corso di validità in formato PDF

 - COMPILAZIONE FORM Alloggio Studenti Università Padova.


Una volta confermata, la domanda deve essere OBBLIGATORIAMENTE integrata, accedendo alle aree:

  • Completamento dati di reddito 2021/2022 in cui inserire i dati economici desunti dall'Attestazione Isee per il DSU / Isee Parificato Universitario;
  • Carica documenti, in cui inserire i documenti richiesti (es. documento identità).

 

E' consentito allo studente di modificare personalmente la propria domanda sino alla data di scadenza presentazione domanda, indicata nel Bando di Concorso.

 

Termini presentazione domanda on line

Anni successivi  studenti/dottorandi/specializzandi (no area medica) 

                                                                                     25 Agosto 2021  (ore 13:00)

Primi Anni      studenti/dottorandi/specializzandi (no area medica)                    

                                                                                     31 Agosto 2021   (ore 13:00) 

 

Al momento dell'entrata in Residenza gli studenti dovranno risultare iscritti all'Ateneo per l'A.A. 2021-2022.

Si raccomanda di prendere visione del Protocollo Covid 19.

 

ISEE prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario

Per quanto riguarda la determinazione degli Indicatori della situazione economico/patrimoniale il Bando di Concorso recepisce quanto stabilito dal DPCM n.159/2013 e s.m.i. e dalla Delibera regionale sul Diritto allo Studio Universitario.

 

I valori massimi stabiliti per l'A.A. 2021-2022 sono:

ISEE prestazioni per il DSU                          euro   23.626,32.=

ISPE  (ISP diviso scala di equivalenza)     euro   36.399,72.=

 

Per il rilascio dell'Attestazione ISEE prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario, l'interessato deve rivolgersi - con largo  anticipo rispetto alle scadenze del Concorso  - ai CAF ove presenterà la propria Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU).

 

ISEE PRECOMPILATO

Con il servizio online ISEE precompilato è possibile inviare telematicamente a INPS la Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU) e ottenere l'attestazione ISEE precompilata, evitando di andare al CAF.

 

ISEE CORRENTE (in corso di validità alla data di scadenza del Bando).

Il decreto Crescita (art 28 bis Legge n. 58/2019) amplia la sfera di richiesta dell'ISEE corrente. Potranno richiederlo gli studenti che hanno avuto nel proprio nucleo familiare una variazione della situazione lavorativa ovvero una variazione, superiore al 25%, dell'indicatore della situazione reddituale. Il periodo di validità dell'ISEE corrente viene esteso da due a sei mesi, che decorrono dalla data di presentazione del modello sostitutivo. Copia dell'Isee Corrente deve essere inserita nell'area "Carica documenti" dello Sportello Studente.

 

L'attestazione ISEE  rilasciata non deve presentare difformità e/o omissioni.

 

ISEE Parificato Universitario 
Gli studenti:
stranieri con nucleo familiare NON residente in Italia;

stranieri residenti in Italia (non autonomi) e con nucleo familiare residente all'estero;

italiani residenti all'estero, iscritti o meno all'Anagrafe Italiana Residenti all'estero  (AIRE)

ai fini dell'ottenimento dell'ISEE Parificato universitario dovranno rivolgersi, entro le scadenze indicate nel bando, al CAF convenzionato con ESU e Università di Padova

CAF CIA PADOVA

VIA LONGHIN, 25 – 35129 PADOVA

E-mail: caf-iseeunipd@ciapadova.it

Tel. 049/7783100 (tutte le mattine dalle ore 8.30 alle 13.30)

Lo studente dovrà compilare e sottoscrivere apposita delega, reperibile alla pagina di Ateneo www.unipd.it/isee (si raccomanda di indicare l'indirizzo e-mail in modo chiaro e comprensibile, per facilitare l'invio di comunicazioni e dell' ISEE)

Lo studente, con la documentazione completa anche di delega, dovrà effettuare prioritariamente:

-upload dei documenti, sul portale che il CAF CIA renderà disponibile a partire dal 12 luglio 2021 . Per accedere al portale lo studente dovrà richiedere le credenziali comunicando codice fiscale e numero di telefono via e-mail all'indirizzo caf-iseeunipd@ciapadova.it

E' consentito in via straordinaria;

-spedire via posta o corriere all'indirizzo: CAF CIA PADOVA  - VIA LONGHIN, 25 – 35129 PADOVA (PD), Italia;

-consegnare, tutti i documenti in originale (no copie né scannerizzazioni) in busta chiusa presso il medesimo indirizzo a partire dal 19 luglio 2021

 

Documentazione utile:  

Informativa Benefici Servizi A.A. 2021-2022

Istruzioni per la domanda on line

Scadenze domanda e pubblicazione elenchi/graduatorie

Residenze e tariffe alloggi

Regolamento Generale Residenze A.A. 2021-2022

Protocollo Covid 19 Esu


All'assegnazione dell'alloggio possono partecipare gli studenti  che rientrano nella categoria di "Fuori Sede", "Pendolare".

Il beneficio è concesso agli studenti in possesso di idonei requisiti di merito e reddito.

Per la definizione della condizione di Fuori Sede e Pendolare lo studente deve attenersi tassativamente alla Tabella delle distanze geografiche  pubblicate dall'Università.

 Ai fini esclusivamente dell'alloggio, lo studente con disabilità motoria o visiva può dichiararsi Fuori Sede, indipendentemente dal Comune di residenza.

 

Pagamento della caparra

Lo studente assegnatario di alloggio troverà nel portale https://myesupd.dirittoallostudio.it > Sportello studente l'offerta  e nella sezione Pago PA-MyPay la caparra (euro 300,00) ed i termini in cui effettuare il pagamento con il sistema PAGO PA-MyPay.

Il pagamento della caparra costituisce conferma del posto assegnato, che sarà reso indisponibile per altri.

 
Una volta scaduto il termine di pagamento senza che lo studente abbia provveduto al versamento della caparra decade dal beneficio ed il posto verrà rimesso nella disponibilità complessiva residua. 

La caparra verrà trasformata in deposito cauzionale una volta preso possesso dell'alloggio.


Per ulteriori informazioni contattare il Settore Diritto allo Studio

anche mediante apertura ticket in Sportello Studente > Diritto allo Studio.